• Gal GardaValsabbia2020

In corso i tavoli di lavoro tra Gal partner e Solco Brescia per la redazione del vademecum

Venerdì 29 aprile si è svolto il primo tavolo tecnico tra Solco Brescia e i gal partner del progetto Una Montagna di Botteghe.

Sotto la guida dell'esperto di settore Giampiero Lupatelli, i referenti di progetto hanno iniziato a confrontarsi sullo sviluppo di un’importante azione comune che prevede la stesura di un Vademecum a sostegno delle piccole attività commerciali dei contesti rurali svantaggiati della montagna bresciana e bergamasca. Il progetto di cooperazione interterritoriale “Una Montagna di Botteghe” nasce infatti con l’intento di approfondire la conoscenza dei piccoli esercizi commerciali situati nei contesti più svantaggiati del territorio montano, per promuovere azioni a sostegno di un sistema sociale ed economico essenziale ma, al contempo fragile. L’obiettivo generale del Vademecum è quindi quello di incrementare la conoscenza - e renderla pubblica - rispetto alle difficoltà che gli operatori del piccolo commercio incontrano nel momento in cui decidono di operare in contesti marginali/ svantaggiati. Tale approfondimento intende stimolare una riflessione rispetto a soluzioni o alternative possibili di sviluppo di queste realtà, che possano poi essere riassunte in raccomandazioni di sintesi per proporre il tema a diverso livello. Il Vademecum, infatti, non solo proporrà idee che i titolari delle botteghe potranno adottare, bensì intende portare all’ordine del giorno delle agende dei diversi enti territoriali (Amministrazioni, Regione…) alcuni nodi cruciali.


7 visualizzazioni0 commenti