UNA MONTAGNA DI BOTTEGHE

DOVE IL LAVORO È PASSIONE

Il progetto di cooperazione "Una Montagna di Botteghe”, proposto dai GAL Bresciani e Bergamaschi, focalizza la propria attenzione sulle piccole attività commerciali dei paesi di montagna, intese non più come semplici punti di acquisto di beni, ma come luoghi di incontro, scambio e cultura locale. L'obiettivo è sostenere e rafforzare l'attività degli operatori coinvolti, attraverso un’accurata azione di animazione e networking, sviluppando soluzioni pratiche e innovative, volte alla valorizzazione del ruolo sociale e dell'importanza multifunzionale delle botteghe di montagna. 

Il progetto, in linea con la strategia di sviluppo locale proposta dai GAL Partner, vuole dare nuova centralità alle aree marginali e svantaggiate dei territori coinvolti.

Costruendo a piccoli passi una rete efficace di collaborazioni e sinergie, si vuole mettere in comunicazione:

  • Le botteghe di montagna e le filiere produttive locali; 

  • I prodotti tipici ed il turismo rurale, 

  • I conduttori e le istituzioni coinvolte nel progetto (Comunità Montane, Parchi oltre alla stessa Regione).

L'intento principale è innescare progettualità a favore dello sviluppo locale, sociale, economico e culturale, che nel lungo periodo diventino capaci di autosostenersi e autorigenerarsi, trovando piena realizzazione nel miglioramento della qualità della vita della comunità residente.

 

I territori sono un patrimonio prezioso della comunità locale che, abitandoli, se ne prende cura e li tiene in vita. Il progetto guarda in questa direzione: promuovere e valorizzare il ruolo delle botteghe di montagna, luoghi del commercio e dell'artigianato locale, spazi di incontro, custodi dell'identità locale.

E SI TIENE APERTO CON CORAGGIO

OBIETTIVI DI PROGETTO

 COSTRUZIONE DELLA RETE 

Promuovere il confronto diretto tra operatori, enti e istituzioni locali, ipotizzando soluzioni possibili a problemi comuni; favorire la conoscenza tra gli operatori delle botteghe e delle filiere produttive locali.
 

 AGEVOLAZIONI DEL LAVORO IN BOTTEGA 

Creare strumenti operativi sulla base dei bisogni specifici espressi delle botteghe; obiettivo primario: agevolare il lavoro e l’attività commerciale nei territori montani.

 SCAMBIO DI BUONE PRASSI 

Favorire visite e incontri tematici tra gli operatori dei territori coinvolti per innescare e condividere nuove progettualità a supporto della rete. 

 PROMOZIONE E COMUNICAZIONE 

Valorizzazione del ruolo e dell'immagine delle botteghe di montagna, attraverso un'accurata campagna di comunicazione interterritoriale, che sensibilizzi l’intera cittadinanza sull’importanza delle attività locali.

PERCHÈ UN PROGETTO
PER LE BOTTEGHE? 

Image by Anna Claire Schellenberg

21 OTTOBRE 2016 -
QDM

Fabriano | Rete del Fare, ultima fase del progetto "Amano": Venti artigiani per il territorio

Image by Sharon Tay

29 MARZO 2021 -
Giornale di Brescia

"Toscolano Maderno, market rinasce dalle ceneri. Coccaglio, chiude l'ultimo punto vendita"

Donna che cucina turca Gozleme

4 AGOSTO 2021 -
Eco di Bergamo

"Al bancone con Nadia e Roberto. Non solo acquisti, qui relazioni"

IMG_4124.jpeg

7 SETTEMBRE 2021-
Giornale di Brescia

"Addio al negozio di alimentari di Magasa e all'illusione della salvaguardia della montagna. La bottega chiusa è il fallimento della politica"

Image by Nadya Spetnitskaya

29 SETTEMBRE 2021-
Eco di Bergamo

"Il pane di Giuseppe, storia di famiglia. Resistiamo ormai da più di cent'anni"

Image by Austin Ban

12 GENNAIO 2016 - 
Cittanuova

Marco Bussone: "Aiutiamo i negozi di paese"

Image by Latrach Med Jamil

19 APRILE 2021 -
Giornale di Brescia

"Federica apre la sua bottega con un occhio al sociale"

Natura

11 AGOSTO 2021 -
Eco di Bergamo

"Qui alla Passata ritrovo le mie radici. Un omaggio alla terra dove sono nata"

Image by Adam Patterson

8 SETTEMBRE 2021-
Eco di Bergamo

"I fratelli Colasante, artisti del legno. Dall'appennino alla Val Brembilla"

Image by Daria Volkova

6 OTTOBRE 2021-
Eco di Bergamo

"Santino e la bottega che vende di tutto. Il ricordo di una valle che non c'è più."

Image by Barthelemy de Mazenod

30 GENNAIO 2020 - 
Brescia Today

"Chiude l'ultimo negozio del paese: il fornaio Tiziano finisce su Canale 5"

Image by bady abbas

11 GIUGNO 2021 -
Bresciaoggi

"Palazzolo rinasce dall'arte in bottega"

filati di lana

18 AGOSTO 2021 -
Eco di Bergamo

"Io, laureato in Economia, ho scelto di seguire la passione di famiglia"

Image by Ashley Byrd

22 SETTEMBRE 2021-
Eco di Bergamo

"Il fascino discreto della semplicità. Da Tite, la trattoria come una volta"

Selezione di formaggi

20 OTTOBRE 2021-
Eco di Bergamo

"Così diamo ossigeno al nostro paese. Dalla bottega allo spazio di co-working"